Ricomincio da Me è DONNA perchè…

donna

E’ stata quasi un’intuizione, all’inizio. E’ stato, forse, un bisogno. E’ stato un istinto.

Oggi capisco che è una rivoluzione. Più grande di quella che avrei potuto mai anche solo immaginare.

Ovviamente non mi riferisco alla mia idea di associazione culturale, per quanto la difenda e sia essa una parte assolutamente imprescindibile della mia vita, ora!

Mi riferisco a questa frase, proprio.

“Ricomincio da Me” (con la M maiuscola!) 

E’ una rivoluzione perchè in sole tre parole, sintetizza un monito, un consiglio, una raccomandazione, persino una supplica rivolta alle Donne:

A quelle Donne che decidono di immolarsi sull’altare della carriera a tutti i costi, per finire per misurare, come fanno gli uomini, ma molto peggio di loro, il loro valore sulla base dei riconoscimenti ricevuti

A quelle Donne che scelgono di vivere una felicità trasposta nel benessere dei propri cari, siano essi genitori, marito, figli. Rinunciando, più o meno consapevolmente, alla propria realizzazione.

Per le Donne che “spendono” la propria vita a crogiolarsi nel rancore per l’ex, o per l’amore non ricambiato. Arrivando a sentire più importante della loro stessa felicità, l’infelicità dell’ “oggetto di attenzioni”.

Le Donne che si nascondono dietro gli obblighi e le necessità, per non dover ammettere di aver paura di rimettersi in gioco.

Quelle che hanno smesso di credere che altre Donne possano essere compagne di avventura, e le vedono solo come avversarie, nemiche pronte a competere.

A quelle Donne che hanno vissuto fino ad oggi la vita voluta da qualcun altro. Ed oggi si ritrovano ad averne “spesa” un bel po’… e a non esser affatto realizzate.

Per le Donne che, per cultura, educazione e proprie convinzioni, credono che cominciare a dedicare del tempo a se stesse sia sintomo di egoismo, o comunque, significhi dare meno a qualcun altro e quindi tradire le sue aspettative!

Ecco: potrei continuare all’infinito. Perchè portare fuori da sè, le aspettative è facile. Ma ricominciare da se stesse non lo è. Soprattutto per una Donna.

Qui la rivoluzione:

Smettiamola con i sensi di colpa. Smettiamola con i falsi alibi. Smettiamola di prenderci in giro!

Urliamo davvero… IO… RICOMINCIO DA ME, e cominciamo a farlo. Sorridendo al mondo, imparando a conoscerci davvero e ad accettarci, sorridendo dei nostri difetti, e valorizzando al massimo i nostri pregi; ricominciando a credere nel futuro; smettendo di “spendere” la nostra risorsa più importante, il tempo, in una vita che non ci dà soddisfazione e felicità.

Oggi sappiamo di poterlo fare. Non è più come 30 anni fa… oggi ci sono gli strumenti. Il mondo, l’economia, i rapporti tra le persone cambiano ogni giorno. Non rimaniamo attaccati a quello che non esiste più!

Perché… ancora una volta:

“Ognuno di noi ha due vite, la seconda comincia quando scopriamo di averne UNA sola” Confucio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...